Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto e Pescara del Tronto Prima e Dopo il Terremoto

Sono 292 le morti accertate finora nel devastante terremoto che ha colpito l’Italia nella notte tra martedì 23 e mercoledì 24 agosto. L’epicentro del sisma di magnitudo 6,2 è stato a Norcia in Umbria, e le città tra cui Amatrice, Accumoli e Pescara del Tronto sono state gravemente danneggiate. E’ solo guardando questi prime-e-dopo si può veramente capire il livello di devastazione.

“La mia città non è più qui”, ha detto il sindaco di Accumoli, Stefano Petrucci, mentre osservava ciò che resta della sua città natale. La maggior parte del centro storico di Amatrice è stato ridotto in macerie e le continue scosse hanno anche causato il crollo di case per la collina di Pescara del Tronto.

 

 Pescara Del Tronto

italia terremoto amatrice prima dopo 20

italia terremoto amatrice prima dopo 21

Chiesa di San Francesco, Amatriceitalia terremoto amatrice prima dopo 30

italia terremoto amatrice accumoli prima dopo 32

Squadre di Ricerca e Soccorso tra le macerie a Via Roma, Amatriceitalia terremoto amatrice prima dopo 13

italia terremoto amatrice prima dopo 14

Accumoliitalia terremoto amatrice prima dopo 15

italia terremoto amatrice prima dopo 12

Il campanile è stato danneggiato nel terremoto ma è ancora in piediitalia terremoto amatrice prima dopo 5

italia terremoto amatrice prima dopo 6

 

Chiesa di San Francesco, Amatriceitalia terremoto amatrice accumoli prima dopo 26

italia terremoto amatrice prima dopo 28

Comments

comments