Come costruire un display a LED gigante

Amo i LED: luminosi, facili da controllare, a buon mercato, e così versatili.

Il mio ultimo progetto è stato una retroilluminazione di una TV, ma in generale sono semplicemente innamorato di una illuminazione intelligente. Oggi, creeremo un grande display pixel che può essere appeso al muro.


Questo è un progetto relativamente semplice, ci vuole solo un po’ di tempo.

L’idea di base è usare delle strisce di LED sul retro di una cornice digitale. Il frontale sarà smerigliato per aiutare a diffondere la luce.

Dopo, è soprattutto una questione su quale software utilizzare a seconda delle esigenze.

 

Istruzioni

display gigante fatto casa occorrente

  • striscia di 10 metri (venduto in due bobine da 5 metri) di pixel a LED – ho usato i WS2812B perché sono a buon mercato. È possibile acquistare le strisce a doppia densità a 60 LED
  • alimentazione 5V 10A. Il modello che ho usato riceve l’input 240V AC per alcuni terminali a vite.
  • Arduino.
  • numerosi  fili e cavi elettrici.
  • Ikea RIBBA 50cm x 50cm.
  • vernice bianca.Il costo totale dovrebbe essere meno di 100 €. In termini di strumenti, avrete anche bisogno di:

    Saldatore
    Pistola a caldo
    Coltello o forbici

Procedimento

display fatto casa tagliare strisce

Se hai acquistato la cornice Ikea, si dovrebbe essere in grado di utilizzare 15 strisce da 15 LED. Tuttavia, non c’è nulla che impedisca di utilizzare un telaio di dimensioni diverse. Ogni LED è distanziato di circa 1 cm.

Disegnare alcune linee guida sul supporto del telaio. Misura due volte: devo aver lasciato una piccola differenza tra le linee, perché per il momento si è trattato semplicemente di attaccare tutto.

Il software è facile da regolare per un diverso numero di pixel con lunghezza variabile di riga e per numero di righe. Vai avanti e taglia i LED.

gigante display fatto casa 2

Per contribuire a diffondere la luce dei LED, ho deciso di usare un glass spray su entrambi i lati. Fate questo all’aperto, i fumi sono pericolosi, e cercate di spruzzare il più uniformemente possibile. Il glass è sorprendentemente resistente una volta che è asciugato, è necessario per garantire uno strato uniforme e a evitare graffi.

Spruzzare il retro della cornice – questo rifletterà la luce del LED sul retro. Noi useremo una cornice di cartone bianca. Tagliare uno degli angoli per i cavi di alimentazione e di segnale.

 

 

display fatto casa nastri

Utilizzare un forte adesivo o colla per fissare i LED. Il posizionamento esatto non dovrebbe essere troppo importare se hai acquistato fili racchiusi in un case di gomma – cosi che possano muoversi liberamente all’interno.

 

display fatto casa saldare connettere fili

Collegare ogni filo richiederà 3 cavi di lunghezze leggermente diverse. Collegate le due strisce esterne con la striscia più lunga. Il pad interno si alternerà tra la linea + 5V, e la linea GND, a seconda su quale lato del telaio si sta attualmente lavorando.

Assicurarsi che entrambi i pad e il filo siano pre-saldati.

 

display fatto casa cablare strisce

 

Ho deciso di praticare due piccoli fori sul filo attraverso una fascetta bianca per proteggere questa parte. Se hai problemi di sourcing usa la colla, si potrebbe prendere in considerazione questo per fissare tutti i fili alle due estremità.

 

display fatto casa fase test

 

Il cablaggio è semplice: pin 6 sul Arduino viene utilizzato come pin di segnale per controllare i LED; mentre la 5V in LED dovrebbe venire direttamente dal vostro alimentatore esterno. Collegare un filo di terra comune tra il filo, il vostro Arduino, e l’alimentazione. Non tentare di alimentare il filo direttamente dal vostro Arduino, o collegare l’alimentazione 5V direttamente alla scheda Arduino quando è collegato con USB.

Scaricare e aggiungere la libreria Adafruit NeoPixel nella cartella librerie di Arduino, quindi avviare il Arduino. Eseguire un test iniziale utilizzando il codice di esempio strandtest incluso nella libreria. Per regolare il numero di LED:

Adafruit_NeoPixel striscia = Adafruit_NeoPixel (60, PIN, NEO_GRB + NEO_KHZ800);

Se l’animazione si ferma in una riga particolare, scollegarlo immediatamente e controllare il cablaggio: forse hai inserito il filo nella direzione sbagliata; i fili sono incrociate; oppure hai saldato accidentalmente il + 5V al GND.

 

display fatto casa telaio completo

 

In primo luogo ho usato la pistola per colla a caldo per sigillare il vetro al telaio. Ho poi aggiunto alcune brevi pezzi di imballaggio gomma attorno al bordo esterno del telaio per creare la profondità necessaria, prima di posizionare i LED indietro. Dopo un test finale dei LED, ho usato di nuovo la pistola per colla a caldo per sigillare tutto in posizione.

Si consiglia inoltre di tagliare una piccola tacca in un angolo della cornice per accogliere il cavo.

Questo è tutto in termini di costruzione, anche se probabilmente si vorrà nascondere l’alimentazione e Arduino in una scatola. Il resto è software.

Glediator

Per lato software utilizzare Glediator di SolderLab.de, il re del controllo matriciale dei LED, in grado di pilotare fino a 512 WS2812 / NeoPixels a 24 fotogrammi al secondo. Consente di creare mix dal vivo o pre-registrare animazioni a LED, e può anche aggiungere GIF.

Per iniziare con Glediator, installare questo firmware sul vostro Arduino, e verificare che il cavo di segnale sia sul pin 6. Non dimenticare di regolare la variabile che dice quanti LED si dispone.

Rseguire Glediator, aprire opzioni e modificare l’output dimensionale della matrice. Regolare i pixel se il layout è diverso, ma purtroppo non c’è poca documentazione per questo passo, quindi è per lo più per tentativi ed errori. Se l’output non corrisponde a quello che viene mostrato sullo schermo, provare una diversa impostazione.

display fatto casa programma glediator

 

display gigante fatto casa impostazioni glediator

Adafruit NeoMatrix and GFX Library

 

Adafruit ha prodotto una libreria straordinariamente utile per lavorare con questo tipo di matrici di pixel. Il primo si chiama Adafruit GFX library, originariamente progettato per lavorare con TFT e LCD; il secondo è NeoMatrix library che è una modifica di Adafruit.

Se hai fatto il progetto esattamente come ho fatto io, troverete questo codice utile. La parte più importante del codice è qui:

#define XSIZE 15
#define YSIZE 14
#define PIN 6
Adafruit_NeoMatrix matrix = Adafruit_NeoMatrix(XSIZE, YSIZE, PIN,
NEO_MATRIX_BOTTOM + NEO_MATRIX_LEFT +
NEO_MATRIX_ROWS + NEO_MATRIX_ZIGZAG,
NEO_GRB + NEO_KHZ800);


display fatto casa

 

Comments

comments