El Ateneo Gran Splendid: la libreria ricavata da un antico teatro che è una delle più belle al mondo

C’era una volta il teatro El Ateneo Gran Splendid , inaugurato nel 1919 per volontà dell’imprenditore austriaco Max Glüksman, grande promotore del cinema e del tango. Con quattro palchi e una platea dalla capacità di cinquecento persone, era uno dei più lussuosi di Buenos Aires.

Nel 2000, il gruppo Yenny-El Ateneo, la catena di librerie più famosa dell’Argentina, decide di restaurare l’antico teatro e convertirlo in uno dei suoi locali, che attualmente accoglie più di 120.000 titoli, meticolosamente ordinati per genere, negli scaffali che troverete lungo tutte le pareti e nella platea; la sua bellezza richiama più di un milione tra lettori e appassionati (o semplicemente amanti del bello) ogni anno.

Il  sorprendente edificio è stato originariamente progettato dagli architetti Peró e Torres Armengol, poi convertito da cinema in libreria dall’architetto Fernando Manzone, che ha mantenuto molte parti del teatro, tra cui il palcoscenico, i balconi, gli incredibili dettagli architettonici e anche le tende di velluto rosso. Nel 2008 El Ateneo Gran Splendid è stato nominata la secondo più bella libreria del mondo dal The Guardian, che non è una sorpresa visto gli elaborati arredamenti e decorazioni di questo antico teatro classico del 1920.

Info: El Ateneo Grand Splendid | twistedsifter

 

ateneo grand splendid buenos aires argentina teatro convertito libreria 1
ateneo grand splendid buenos aires argentina teatro convertito libreria 2
ateneo grand splendid buenos aires argentina teatro convertito libreria 3
ateneo grand splendid buenos aires argentina teatro convertito libreria 4
ateneo grand splendid buenos aires argentina teatro convertito libreria 5
ateneo grand splendid buenos aires argentina teatro convertito libreria 6
ateneo grand splendid buenos aires argentina teatro convertito libreria 7
ateneo grand splendid buenos aires argentina teatro convertito libreria 8
ateneo grand splendid buenos aires argentina teatro convertito libreria 9

Comments

comments