Lo street art Falko riempe i muri di Città del Capo con graffiti di elefanti colorati

‘Once Upon a Town’ è il nuovo progetto con cui lo street artist Falko ha raccontato la sua città: Città del Capo.

Iconici elefanti colorati hanno popolato la capitale del Sud Africa, trasformandola in una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto.

La missione dell’artista è quella di modificare la percezione delle strade, dipingendo le sue opere su muri, case, baracche, cassonetti della spazzatura ed inserendoli con maestria nel contesto circostante.

Gli imponenti pachidermi sono stati dipinti in modo tale da dare l’idea di sorreggere pali della luce, lampadine, alberi di quartieri e borgate. Collocati in modo casuale, in diverse zone della città, catturano con un impatto visivo immediato, l’attenzione dei passanti.

Falko è nella scena graffiti dal 1988, quando dipinse il suo primo muro a Westridge High School diMitchell’s Plain, ed è considerato come parte integrante delle nascita e sviluppo della scena graffiti del Sud Africa. Per quanto riguarda il motivo per cui ha scelto gli elefanti come il suo marchio di fabbrica? Falko non ha dato una risposta chiara, ma forse si può trovare qualche indizio controllando alcune sue opere!

Info: falkostarr.wix.com | Instagram | Facebook

 











Comments

comments